Europa > Il baratto e l’usato per sprecare meno

Il baratto e l’usato per sprecare meno

Da qualche anno, un po’ per necessità e un po’ per una rinnovata coscienza contro gli sprechi, si moltiplicano le iniziative per il riciclo degli oggetti.

baratto e usato
Foto di Th G da Pixabay

Molte cose che abbiamo per casa, che non utilizziamo più e che un tempo avrebbero visto la via della discarica, oggi vengono riciclate mettendole in vendita sui siti di annunci oppure in mercatini e negozi specializzati, offrendo loro una nuova vita.
A Napoli dal 6 al 7 aprile presso gli spazi della Mostra d’Oltremare si svolgerà la 53a edizione della Fiera del Baratto e dell’Usato che attira ogni anno una media di 20.000 visitatori con un migliaio di espositori.
Chiunque può prenotare uno stand da espositore, sia come venditore hobbista privato sia come commerciante con partita IVA. Le tipologie merceologiche principali in esposizione sono: il collezionismo, il modernariato, l’antiquariato, l’abbigliamento vintage e gli oggetti artigianali manufatti ma girando negli stand si può trovare di tutto e di più, dai vinili all’elettronica, dai libri agli strumenti musicali.
Gli spazi espositivi hanno un costo, sia pure non molto elevato, ma è chiaro che può essere conveniente partecipare solo se possedete un certo numero di oggetti da vendere, magari perché avete finalmente deciso di ripulire la cantina! Ricordate sempre che quello che per voi è inutile, per altri potrebbe essere prezioso! L’ingresso come visitatore invece costa solo 5€ ed è gratuito per i minori di 12 anni e per chi ha superato i 70.

Ultimo aggiornamento: 25 Marzo 2024 by Redazione

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *