Europa > Il turismo Slow in mostra a Bergamo

Il turismo Slow in mostra a Bergamo

Il 16 febbraio si apre presso la Fiera di Bergamo l’ottava edizione di Agritravel & Slow Travel Expo una mostra che intende promuovere il turismo slow, outdoor e active e far conoscere al grande pubblico i territori che offrono esperienze autentiche legate alla natura, arte, tradizioni e buon cibo, con particolare attenzione alla qualità della vita, alla sostenibilità e alla tutela dell’ambiente.

sentiero - Agritravel & Slow Travel Expo
Sentiero | Foto di 5598375 da Pixabay

Cammini, trekking, cicloturismo, itinerari in montagna e collina, vie d’acqua, esperienze enogastronomiche e percorsi spirituali saranno i protagonisti principali di questa edizione.

Cammini, trekking e cicloturismo sono l’esperienza di viaggio base del turista Slow per riuscire a vivere e visitare i luoghi in modo sostenibile ed autentico.
La Montagna con le sue tradizioni e le sue opportunità da conservare e valorizzare.
Le Vie d’acqua, un tempo principali fonti di comunicazione e di commercio, ora da far rinascere con lo sviluppo di opportunità di turismo.
L’esperienza enogastronomica che ci può far conoscere molto sui rapporti tra la popolazione e il suo territorio e delle sue variazioni nel tempo.
I Percorsi spirituali, tra storia e fede, sono viaggi alla scoperta di luoghi sacri ma, spesso, anche alla scoperta di se stessi.

L’ingresso è gratuito e Agritravel & Slow Travel Expo rimarrà aperto fino al 18 febbraio. Sono previste oltre 20.000 presenze.

I visitatori potranno valutare tutte le proposte offerte dai numerosi operatori italiani ed esteri presenti, partecipare a workshop, a showcooking, alle degustazioni, agli spettacoli e alle presentazioni di prodotti. Il giorno 16 febbraio saranno organizzati, inoltre, alcuni workshop e convegni riservati solo agli operatori del settore.

Ultimo aggiornamento: 31 Gennaio 2024 by Redazione

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *